LA CASSA: IL PASSATO CHE SI FA FUTURO

Il 9 novembre 1919, a pochi anni di distanza dall’emanazione della legge sull’ordinamento del notariato, fu promulgato il Regio Decreto Legge istitutivo della Cassa Nazionale del Notariato che attuava un progetto unico nella storia delle professioni e fortemente innovativo perché prevedeva un sostegno diretto al reddito dei Notai con integrazione degli onorari percepiti.

BILANCIO DI PREVISIONE 2021

Il bilancio di previsione della Cassa Nazionale del Notariato nel 2021 presenta un avanzo economico di 1,014 milioni di euro, inferiore ai 3,136 milioni di euro quantificati nelle proiezioni finali dell’esercizio corrente.

IL BILANCIO DEL SISTEMA PREVIDENZIALE ITALIANO TRA SOSTENIBILIT└ E CRITICIT└

Visione d’insieme del settore attraverso l’analisi della spesa per pensioni, sanità e assistenza e prestazioni a sostegno del reddito, e grazie a una riclassificazione della spesa totale per la protezione sociale, con ripartizione tra previdenza e assistenza

IL NOTARIATO TRA VERIT└ E REALT└

Il centenario della Cassa Nazionale del Notariato costituisce l’occasione per una pluralità di riflessioni su di una professione, il Notariato, e il suo essere nella società di oggi.

IL FUTURO DEL NOTARIATO VISTO DAI NOTAI

La giornata dedicata al Centenario della Cassa Nazionale del Notariato è stata l’occasione per ripercorrere la storia e l’evoluzione del Notariato e dei Notai, attraverso la storia della Cassa e della società, illustrata e sintetizzata nella mostra fotografica allestita per l’occasione.

LA STORIA, FONDAMENTO DEL FUTURO

"Bisogna conoscere il passato per capire il presente e orientare il futuro" questa frase dello storico greco Tucidide riassume il filo conduttore di tutte le iniziative che hanno caratterizzato la celebrazione del Centenario della istituzione della Cassa del Notariato e che cercheremo di descrivere cercando di riprodurre, più che i fatti, le emozioni.